lettura

La ragazza con la leica – Premio Strega

img_20180708_1129261915903738.jpg
foto di ibs

Su il libraio.it ho letto che è stato assegnato il premio Strega a Helena Janeczek per il suo romanzo La ragazza con la leica casa editrice Guanda.

Sì, leica proprio quella del Hauwei P20. Leica è un’azienda che si occupa di creare fotocamere e microscopi dal 1913.

Siamo negli anni ’30 tra Parigi e Barcellona. Gerda Taro, la protagonista, è una fotografa tedesca di origini ebree polacche. E’ caduta sul campo di battaglia durante la guerra civile spagnola investita da un carro armato nel 1937. Lei è stata la prima donna a fare dei reportage fotografici di guerra.

Gerda Taro è una realmente esistita, compagna di Robert Capa, che le ha insegnato a fotografare proprio con una Leica. E’ una donna indipendente, passionale, ribelle che sarebbe potuta restare a Parigi a fotografare le indossatrici dell’epoca ma ha scelto di andare in Spagna per far vedere a tutti, tramite le sue foto, cosa causa una guerra.

Questo libro mi ha incuriosito e l’ho già messo nella wish list dei libri da leggere.

Scritto da: Helena Janeczek
Casa Editrice: Guanda
Cartaceo: 18€
Ebook: 10.99€

P.S.: gli altri libri finalisti

  • Resto qui di Marco Balzano – Einaudi
  • Questa sera è già domani di Lia Levi – E/O
  • La corsara di Sandra Petrignani – Neri Pozza
  • Il gioco di Carlo d’Amicis – Mondadori

M.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...