lettura

Il miniaturista

    Siamo nell’Amsterdam del 1686. Nella, ha 18 anni, bussa alla porta di quello che sarà suo marito Johannes che vive in un ricco quartiere. Lei si aspettava un’accoglienza amorevole come un marito dovrebbe fare con la sua sposa. Invece dall’altra parte c’è quell’arcigna e antipatica di sua cognata che da li a poco, Nella, capirà che sarà lei a comandare in quella casa e un po’ anche negli affari del fratello.

    Johannes non si fila minimamente Nella perché si sa che gallo che non becca ha già beccato… Lui per tenersi buona la moglie le regala la miniatura della loro casa. Un po’ come la casa di Barbie Amsterdam ma senza scenari di signorine in vetrina o Barbie no woman no cry.

    Fatto sta che Nella, decide di contattare il miniaturista più bravo che ci sia e da qui nasce un dialogo fatto di minuzie e dettagli, senza proferir parola.

    Jessie Burton è abile nel trasportati nella florida Amsterdam degli scambi commerciali dell’epoca. Ti fa sentire come un incrocio tra Magellano e Marco Polo.

    Ideale per chi ha letto la ragazza con l’orecchino di perla di Tracy Chevalier o per chi adora i libri ambientati in epoche lontane da quella attuale.

    Leggerò altri suoi libri? Sì, poco fa ho scoperto che nel 2017 ha scritto La Musa

    Scritto da: Jessie Burton

    Edito da: Mondolibri

    Cartaceo:

    Ebook:6,99€

    Annunci

    Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

    Connessione a %s...